Donazioni


Per sostenere i nostri progetti e le nostre attività è possibile fare una donazione tramite paypal o tramite carta di credito

link:

Il nostro IBAN per donazioni tramite bonifico bancario:

IT 97 L 05034 11710 000000001203

DONAZIONI in denaro:

La prima normativa permette alle persone fisiche di detrarre dall’Irpef dovuta il 26%  delle somme donate fino ad un massimo (in termini di donazione) di euro 30.000,00.

Per le società, inoltre, permane la previsione alternativa di dedurre dall’imponibile le erogazioni in denaro fino al limite del 2% del reddito dichiarato.

La seconda normativa (detta “più dai meno versi”) richiede una pre-condizione che noi rispettiamo, ovvero che il nostro ente tenga – come in effetti tiene – una contabilità in partita doppia e rediga – come redige – un bilancio consuntivo con informazioni finanziarie, economiche e patrimoniali.

Detta normativa consente alle persone fisiche e alle persone giuridiche di dedurre dal proprio reddito l’intera somma donata, sul quale poi si calcoleranno le imposte; la deduzione (tanto per le erogazioni in denaro quanto per quelle di beni) è ammessa entro il limite del 10% del reddito e comunque non oltre i 70.000 euro di donazione.

In tutti i casi, l’erogazione in denaro deve essere effettuata tramite banca o ufficio postale, o con assegni, carte di debito, carte di credito. Non è ammessa alcuna agevolazione per le erogazioni in denaro effettuate in contanti.

In merito alle erogazioni di beni, è necessaria la produzione di un documento – effettuato dall’ente a favore del donante – che attesti il ricevimento del bene e il suo valore unitario.

Lasciti testamentari

E’ un  atto giuridico con il quale si dispone una sorta di donazione con effetti derogati, postergati al momento della propria morte, inserita nel testamento.

Pur riconoscendo i diritti dei propri eredi (es.: coniuge, figli, ecc.) si può sempre lasciare una parte del proprio patrimonio (quota disponibile, senza ledere il diritto degli eredi legittimi) a favore di beneficiari in genere estranei alla linea di successione ordinaria (familiare).

In assenza di parenti (entro il 6°) l’intero patrimonio è attribuito allo Stato.

Con una donazione o un lascito è possibile concretizzare il proprio impegno solidale a favore di una organizzazione che lo impiegherà per i bisogni più urgenti.

L’Associazione è iscritta al Registro regionale del Volontariato al n. VR00211. Per questi motivi, qualora un contributo fosse devoluto alla Associazione, non sarebbe gravato da nessuna tassa di successione e donazione.

La nostra segreteria è a disposizione per fornire informazioni aggiuntive.

 

Segui Auser Verona su Facebook

Segui Auser nazionale su Facebook